Archivi e biblioteche digitali della modernità letteraria italiana

Scheda

Livello di descrizioneBanca dati
Titolovoce: "cinedramma", "soggetto [argomento]", "inquadrare [comporre, rappresentare]"
S. A. Luciani, "Poetica del cinematografo"
Data1916.05.01
Consistenza1 cc.
ContenutoResta solo inspiegabile il fatto che il cinedramma, come la pantomima, è sempre arte di decadenza, poiché in esso la mimica cerca di esprimere quello che è nel dominio della poesia [...]. È impossibile per certi soggetti che non sono cinematografici [p. 2]. Questo [una pausa ritmica compositiva fra un`inquadratura e l`altra] dovrebbe, a mio avviso, costituire la principale preoccupazione di chi inquadra il soggetto, ma a queste cose non si bada perché sinora il cinedramma non è mai stato concepito pittoricamente [...]
Fonte"Apollon", a. I, n. 4, pp.1-2